Pancetta di Mora Romagnola

Pancetta di Mora Romagnola - Buono Due Volte
Salumi di Mora Romagnola

La pancetta si ricava dalla parte ventrale dell’animale, può essere o meno provvista della sua cotenna.
Da un suino si ricavano di solito 2 lastre di pancetta che potranno poi essere lasciate stese oppure arrotolate.
Se la pancetta diventerà tesa viene lasciata la cotenna e poi si passa alla salatura. Le fasi successive di lavaggio e asciugatura preparano il prodotto al suo condimento.
Aglio, pepe ed altre spezie andranno a caratterizzare questo prodotto che verrà arrotolato, insaccato e legato oppure lasciato teso ed appeso a stagionare.
Stagionatura sei mesi.
L'allevamento suino di razza Mora Romagnola allo stato brado conta 200 capi ed è stato riconosciuto e certificato dal Presidio Slow Food.
Scopri tutti gli altri prodotti di Mora Romagnola

Tabs

Materie prime

Pancetta di suino di razza Mora Romagnola, sale, aromi naturali, spezie.

Il prodotto non contiene Allergeni (in rif. alla Dir 2003/89/CE)

Tagli, modelli, pesi e quantità

Prodotto da vendersi a peso variabile.

© 2014 - 2018 Comunità San Patrignano Società Cooperativa Sociale - P. Iva: 04044850404
Via San Patrignano, 53 - Coriano (Rimini) - +39 0541 362 111

logo comunità san patrignano